Vento forte, il Comune: "Attenzione agli alberi"

Il Comune invita i cittadini a limitare le attività all'aperto, a guidare con prudenza ed a prestare particolare attenzione ad alberi e strutture temporanee

Vento forte in arrivo: possibili situazioni di rischio in prossimità degli albri. Dopo l'allerta ordinaria lanciata dalla Protezione Civile per forti raffiche di vento arriva anche l'avviso del Comune che invita tutti i cittadini a prestare particolare attenzione nei parchi pubblici, in prossimità di strutture temporanee, nonchè a guidare con prudenza. In città episodi di questo tipo non sono nuovi: nell'aprile scorso un albero cadde nella centralissima piazza Erbe, mentre in agosto il vento schiantò a terra un grande albero in un parco pertinenziale a Piedicastello.

Ecco il testo del messaggio

Fra il pomeriggio di martedì 4 febbraio e la mattina di mercoledì 5 febbraio sono previste condizioni di vento forte in montagna proveniente dai settori settentrionali. Oggi pomeriggio le raffiche più intense sono attese sui settori occidentali del Trentino, mentre domani su quelli orientali. Le raffiche raggiungeranno mediamente intensità di 70-80 km/h con punte che localmente potranno anche superare i 100 km/h nella fasi più acute (specie domani). In generale i flussi interesseranno le zone di montagna, ma non si escludono episodi localmente intensi anche nei principali fondovalle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si raccomanda quindi di fare attenzione all'aperto, in particolare in presenza di alberi (soprattutto nei parchi cittadini) e strutture temporanee o pericolanti; di guidare con attenzione, in particolare sui tratti esposti alla caduta di piante e sassi; di limitare le attività all'aperto e gli spostamenti; di fare molta attenzione in città a possibili cadute di oggetti dall'alto (tegole, cornicioni, vasi, …); di non sostare in auto o a piedi in prossimità di piante
e coperture ma di prediligere gli spazi aperti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Con il furgone contro una corriera: muore sul colpo

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Azienda trentina brevetta una macchina che produce 70.000 mascherine al giorno

Torna su
TrentoToday è in caricamento