Giovedì, 21 Ottobre 2021
Attualità

Covid, Speranza firma un'ordinanza che vieta l'ingresso a chi è stato in India recentemente

La nuova variante, quella indiana, è sotto la lente d'ingrandimento degli scienziati, anche italiani

Un'altra variante Covid è stata annunciata, l'ordinanza è stata firmata nelle ore scorse e ad annunciarlo è stato il ministro della Salute Roberto Speranza sulla sua pagina Facebook: «Ho firmato una nuova ordinanza che vieta l'ingresso in Italia a chi negli ultimi 14 giorni è stato in India. I residenti in Italia potranno rientrare con tampone in partenza e all'arrivo e con obbligo di quarantena. Chiunque sia stato in India negli ultimi 14 giorni e si trovi già nel nostro Paese è tenuto a sottoporsi a tampone contattando i dipartimenti di prevenzione»

Grande attenzione da parte degli esperti su questa variante, divenuta subito oggetto di studio. «I nostri scienziati sono al lavoro per studiare la nuova variante indiana. Non possiamo abbassare la guardia. Venerdì è stato il giorno record per casi a livello mondiale con 893.000 positivi di cui 346.000 proprio in India» ha aggiunto il ministro Speranza.

La situazione in India

Come riporta Today, l'India è alle prese con una situazione disastrosa. Per il quarto giorno consecutivo sono stati registrati più di 300 mila nuovi casi di coronavirus e il record giornaliero mondiale. I casi delle ultime 24 ore sfiorano i 350 mila: 349.691.  I decessi in un giorno sono stati 2.767, il numero più alto finora. Le vittime totali sono 192.311. Nella capitale New Delhi (dove c'è tasso di positività dei tamponi eseguiti superiore al 36 per cento) muore una persona ogni quattro minuti ed è un dramma anche la sepoltura, tanto che molti corpi vengono bruciati in strada. I numeri del bollettino odierno del ministero della Sanità portano il totale dei contagi vicino a 17 milioni, 16.960.172. La maggior parte delle nuove infezioni riguarda lo Stato del Maharashtra, con 67.160. Seguono l'Uttar Pradesh con 37.944 e il Karnataka con 29.438.  Il primo ministro indiano, Narendra Modi ha invitato i cittadini alla massima cautela durante la "tempesta" di infezioni che sta scuotendo il subcontinente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, Speranza firma un'ordinanza che vieta l'ingresso a chi è stato in India recentemente

TrentoToday è in caricamento