Ancora chiuso lo svincolo della Valsugana da San Donà

Ecco la situazione sulle strade trentine aggiornata a martedì 26 novembre

Gli effetti del maltempo continuano a farsi sentire sulla viabilità in Valsugana: lo svincolo per Trento Est attraverso la rotatoria di Ponte Alto, chiuso per uno smottamento, rimane vietato al transito. L'apertura era prevista mercoledì scorso ma l'uscita rimarrà chiusa fino a data da destinarsi.

Lo comunica il Servizio Gestione Strade nell'ormai consueta nota che aggiorna la situazione strade in provincia dopo il maltempo della settimana scorsa. Chi viaggia da Trento a Pergine dovrà utilizzare esclusivamente la galleria di Martignano, viceversa chi proviene dalla Valsugana e intende raggiungere la città sarà obbligato a proseguire utilizzando le altre uscite della tangenziale, a partire da quella di Trento nord. I mezzi che trasportano materiali infiammabili lungo la SS 47 sono deviati nella galleria di Martignano in deroga al divieto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un'altra chiusura nel territorio comunale di Trento è quella della provinciale 85 tra le Viote e Lagolo, unico collegamento tra il Monte Bondone e la Valle di Cavedine: in questo caso gli automobilisti possono utilizzare la strada tra Sopramonte e Baselga del Bondone. In montagna si segnala la chiusura dei passi Manghen, Sella, Fedaia, Borcola, la strada del Monte Baldo oltre San Valentino e la strada tra Garniga e le Viote. Riaprirà mercoledì 27 novembre la statale 240 tra Torbole e Riva del Garda, interessata da un'importante frana nei giorni scorsi, dopo il brillamento dei massi pericolanti.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la mappa dei contagi in Trentino: Canazei la più colpita in proporzione

  • Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • Uomo fermato fuori casa: "Ero in ospedale, mi è nata una figlia". Ma non è vero

  • "Io resto a casa": ecco la classifica delle regioni grazie allo studio delle "storie" su Instagram

  • Coronavirus, i decessi aumentano: 15 in un giorno, tra cui una donna di 49 anni

Torna su
TrentoToday è in caricamento