Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità Ronzo-Chienis

Val di Gresta, strada provinciale da sistemare e allargare: un'opera di 4,2 milioni di euro

L'ufficio stampa della Provincia ha comunicato l'inizio della fase di studio da parte del Servizio opere stradali del primo stralcio dei lavori

La strada provinciale 88 della Val di Gresta sarà sistemata e allargata in località Bordala, nel comune di Ronzo Chienis. La notizia è stata resa nota dall'ufficio stampa della provincia autonoma di Trento, lunedì 5 ottobre.

Un primo stralcio dell'opera, del valore di 1,2 milioni di euro su un importo complessivo dei lavori per 4,2 milioni di euro, è in fase di studio da parte del Servizio opere stradali secondo quanto è stato previsto dalla Giunta che ha approvato il nuovo Documento di programmazione settoriale degli anni 2020-2022.

I lavori, divisi in più interventi, consentiranno l'allargamento e la rettifica del tratto stradale compreso tra il chilometro 15 e il 18,8 della provinciale della Val di Gresta. Il primo lotto prevede un intervento sul tratto stradale compreso tra il chilometro 15,75 e il 16,4 con l’allargamento, la rettifica e la messa in sicurezza della strada, mediante la realizzazione di murature di sostegno e la revisione della doppia curva seguente: il nuovo tratto sarà realizzato riutilizzando il materiale dello scavo proveniente dal tratto precedente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Val di Gresta, strada provinciale da sistemare e allargare: un'opera di 4,2 milioni di euro

TrentoToday è in caricamento