menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Trento è arrivato un altro carico di vaccini anticovid

Le dosi sono state consegnate nella giornata di lunedì 22 marzo dai corrieri di Sda

Non si fermano le vaccinazioni anticovid in provincia di Trento. In totale sono state iniettate 73.126 dosi (su 87.600 disponibili, il rapporto è del 83.48 %), stando a quanto è possibile verificare sul sito apposito creato dal ministero della Salute (dati aggiornati alle 6:01 di lunedì 22 marzo). Tra i vaccinati 47.449 sono donne e 25.677 uomini.

La fascia della popolazione che ha ricevuto più dosi di vaccino è quella tra gli 80 e gli 89 anni (27.173), segue la fascia 50-59 (10.669) e gli ultra90enni (8.520).

Nella giornata di lunedì 22 marzo, inoltre, sono arrivati all’Ospedale di Trento i furgoni Sda, corriere di Poste Italiane, per la consegna dei vaccini AstraZeneca, che sta avvenendo in collaborazione con l’Esercito italiano. Nella mattinata di oggi, infatti, alcuni mezzi speciali, attrezzati con celle frigorifere, hanno preso in carico i vaccini e hanno concluso il loro viaggio, raggiungendo la destinazione finale del nosocomio Santa Chiara.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento