rotate-mobile
Benvenuti

Liam chiude l'anno delle nascite in Trentino, a Rovereto. Nicolò lo apre a Cles

Elisa, mamma di Liam: "Noi donne siamo forti, lo capirete al momento del parto"

L'ultimo bimbo nato in Trentino nel 2021 è Liam, venuto al mondo alle 23.35 di venerdì 31 dicembre all'ospedale di Rovereto, mentre Nicolò ha aperto l'anno alle 3.01 del 1° gennaio 2022 a Cles. Maria è invece la prima bambina nata in Trentino, all'ospedale di Rovereto per l'esattezza, alle 10.52 del 1° gennaio. 

Per la mamma di Liam, Elisa, la gravidanza è stata serena, ma la differenza delle restrizioni anti-contagio si è fatta sentire in quei concitati momenti prima della nascita. "Rimanere da sola in quel momento (quello che precede la nascita del piccolo ndr) è un po' pesante. Affrontare quel momento con il proprio marito o compagno al proprio fianco, è diverso, è una cosa che ho potuto vivere con la nascita dell'altra bimba". Ad aspettare Liam a casa ci sono il papà Manuel e la sorellina Elenoir che ha poco più di due anni. "Noi donne siamo forti, lo capirete al momento del parto" ha concluso Elisa rivolgendosi alle mamme che partotiranno nei prossimi giorni. 

Il primo bimbo venuto al mondo all'ospedale Santa Chiara di Trento, invece, è stato Paolo. "Ero tanto stanca, ma è stato emozionante. È dura ma passa e ne vale la pena. Davvero, passa istantaneamente" ha raccontato mamma Emma che, insieme a papà Francesco inizia questo 2022 celebrando la vita e iniziando un nuovo percorso. 

All'ospedale di Trento l'ultimo bambino nato nel 2021 è stato Nicolò, alle 20.11 di venerdì sera, mentre Paolo ha aperto il 2022 alle 11.07 di sabato mattina. A Cavalese l'ultimo bambino venuto al mondo è Fabian, che è nato il 28 dicembre alle 8.33 del mattino. A Cles, invece, Gabriel ha chiuso l'anno alle 21.05 del 30 dicembre. 

"E' stata lunga" racconta Giorgia, la mamma di Nicolò, l'ultimo bambino nato all'ospedale di Trento. "Ma quando l'ho visto, è passato tutto. E' un'emozione che non saprei descrivere" ha continuato a raccontare con dolcezza. Il messaggio di Giorgia per le donne che si apprestano a diventare madri nelle prossime giornate: "è davvero un male che si dimentica". 

L'Azienda provinciale per i servizi sanitari ha poi condiviso l'andamento della natalità dal 2000 al 2021 con un focus sui dati 2020 per ospedale

andamento nascite in Trentino-2

(Andamento nascite in Trentino ultimi vent'anni)

Nati 2021-2  (Andamento nascite in Trentino nel 2021)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liam chiude l'anno delle nascite in Trentino, a Rovereto. Nicolò lo apre a Cles

TrentoToday è in caricamento