Attualità

Trento, messa in sicurezza la Torre civica. Continua il monitoraggio sull'orologio

L'area era stata transennata per la caduta di alcuni frammenti

Trento e i cittadini trentini possono tirare un sospiro di sollievo: pare rientrata infatti la situazione della Torre civica, uno dei monumenti più belli ed apprezzati della città. Negli scorsi giorni, alcuni piccoli frammenti si erano staccati dall'orologio ed erano caduti a terra, fortunatamente senza causare danni. L'area era stata transennata e il Comune aveva provveduto alle verifiche sulla stabilità del complesso che si affaccia su piazza Duomo.

Sedondo quanto riferito dal Comune di Trento, al momento tutto è rientrato nella norma. Nulla di preoccupante: l'orologio era stato gravemente danneggiato dall'incendio scoppiato nel 2015 a causa di un cortocircuito. Nell'occasione, l'interno della struttura subì enormi danni.

Nella giornata di martedì, fa sapere l'ente, tutto è stato ripristinato e messo in sicurezza, e la situazione rientrata alla normalità. Ovviamente continua il monitoraggio dell'orologio: in caso le condizioni peggiorassero e si danneggiasse troppo, sarà previsto un intervento di manutenzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trento, messa in sicurezza la Torre civica. Continua il monitoraggio sull'orologio

TrentoToday è in caricamento