rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Attualità

Arriva Ingrid: lo sportello contro tutte le discriminazioni

Grazie al bando pubblico, le possibilità aumentano, arriverà lo sportello stabile che aiuta le persone discrimintate a denunciare quanto subito

Il Centro per la Cooperazione Internazionale e il Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani ha presentato nella mattinata di martedì 23 novembre lo Sportello antidiscriminazioni di Trento nell’ambito del progetto Ingrid (Intersecting Grounds of Discrimination in Italy).

Si tratta di un servizio già attivo a Trento, dove le vittime di tutti i tipi di discriminazione possono recarsi per denunciare l'ingiustizia a persone competenti e formate in materia. Ora, grazie al bando pubblico, le possibilità aumentano, arriverà lo sportello stabile che aiuta le persone discrimintate a denunciare quanto subito. 

È possibile contattare lo sportello antidiscriminazione di Trento al numero di telefono (0461-1531201). Le segnalazioni, sia da parte delle vittime, sia da parte dei testimoni, possono essere fatte attraverso il sito web e presto presso uno sportello fisico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva Ingrid: lo sportello contro tutte le discriminazioni

TrentoToday è in caricamento