rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
L'opera

La cattedrale restaurata è stata svelata ed è da vedere assolutamente

La riapertura è avvenuta a circa cinque anni dall’avvio ufficiale dei lavori di restauro interno

La cattedrale di Trento è stata svelata. Sabato 10 dicembre è stata riaperta al pubblico, tanto lo stupore di chi è andato a rivederla dopo il restauro.

"Un momento solenne, dal profondo significato, che segna il ritorno alla comunità della cattedrale di Trento nel suo pieno splendore. Un bene di inestimabile valore, elemento di identità e memoria per la nostra terra, che non smette di rivelare i suoi tesori come emerso con questi importanti restauri. Ed è bello che questo ritorno avvenga alla presenza di due arcivescovi trentini, Lauro Tisi per la diocesi di Trento e Ivan Maffeis per Perugia-Città della Pieve. In un abbraccio della chiesa e della comunità trentina che guarda senza confini ai valori della pace, dell’impegno collettivo e del sostegno ai bisognosi”. Un messaggio portato dal presidente della Provincia Maurizio Fugatti, presente assieme al vicepresidente Mario Tonina alla messa che ha sancito la restituzione del Duomo di Trento dopo i restauri.

In una chiesa gremita, con la partecipazione di tutte le realtà della chiesa trentina, degli Schützen e del Gruppo costumi storici delle Valli del Leno, si è tenuta la messa concelebrata dai due arcivescovi, Tisi e Maffeis. 

La riapertura è avvenuta a circa cinque anni dall’avvio ufficiale dei lavori di restauro interno, ripesttando i tempi previsti. L’intervento - 8,5 milioni di euro di costo, 21 mila metri cubi di ponteggio con 100 mila ore di lavoro di più di 100 progettisti, restauratori e tecnici, 200 metri quadrati di superfici affrescate riqualificate, solo per citare alcuni numeri - ha permesso di operare anche su 25 affreschi e dipinti murali del XIII-XV secolo. Fra questi spicca la "Madonna in trono con Bambino e Santi", collocata all’altezza della Porta dei Leoni, dai primi studi risalente al 1300.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La cattedrale restaurata è stata svelata ed è da vedere assolutamente

TrentoToday è in caricamento