rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Attualità

Oggi una "Trento città della pace" diversa, arriva un flashmob nelle scuole

Alle 11 di oggi, mercoledì 19 maggio, gli alunni del capoluogo riempiranno le scuole e la nostra città con disegni, messaggi, atti di pace e canzoni

Il 19 maggio alle ore 11 si terrà un flashmob in tutte le scuole per accogliere e festeggiare la pace con le canzoni Venti di paceLe impronte del cuore e la danza Hanikuny. Insieme, i giovani studenti di Trento riempiranno le nostre scuole e la nostra città con disegni, messaggi, atti di pace e canzoni, in modo che Trento e tutto il territorio fiorisca e profumi di pace. Ci attende una Giornata, Trento città della pace, diversa dal solito. Al posto della consueta manifestazione che riunisce in piazza Duomo centinaia di bambini e ragazzi, gli alunni e gli insegnanti del Progetto Tuttopace si ritroveranno uniti virtualmente alle ore 11.00 con i loro insegnanti, nelle rispettive scuole per cantare, danzare e fare festa alla pace.

In piazza Duomo e al Muse verranno trasmessi in filodiffusione messaggi e auguri di pace preparati dalle diverse scuole, assieme ai disegni che saranno esposti sia in via Belenzani che nei pressi delle varie scuole. Invitiamo tutti i cittadini a essere attenti ad accogliere il grande desiderio di pace dei bambini. Durante la giornata verrà pubblicata la fiaba di Mauro NeriCampanello, il paesino dalle cento campane, il cui video si potrà trovare dal 19 maggio sulla pagina Facebook di Mauro Neri, sul canale youtube di trentogiovani   e sui siti degli Istituti comprensivi. Altre cinque fiabe verranno pubblicate a partire da venerdì 14 maggio, per accompagnare i partecipanti all’appuntamento di mercoledì.

Chi ha piacere di inviare messaggi o brevi video per raccontare il proprio impegno per costruire Trento città della pace può scrivere a tavolo.tuttopace@gmail.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi una "Trento città della pace" diversa, arriva un flashmob nelle scuole

TrentoToday è in caricamento