rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità

Trento Aperta, il bilancio di un'estate da oltre 300 eventi, 200 partner e 30mila spettatori

L’estate ha rappresentato il primo banco di prova dell’impegno affidato al servizio Cultura, turismo e politiche giovanili a testare nuove modalità di animazione culturale in città, che hanno segnato la ripartenza dopo la lunga stagione della pandemia

Un nuovo punto da cui ripartire per la programmazione della prossima stagione: il report finale di Trento aperta, presentato martedì 2 novembre alla Giunta comunale, non è solo il bilancio di un’iniziativa che ha provato a portare aria nuova in città ma anche la base su cui programmare il futuro culturale del capoluogo.

L’estate ha rappresentato il primo banco di prova dell’impegno affidato al servizio Cultura, turismo e politiche giovanili a testare nuove modalità di animazione culturale in città, che hanno segnato la ripartenza dopo la lunga stagione della pandemia.

Oltre trecento gli eventi organizzati, grazie alla sinergia con più di duecento partner, che hanno richiamato 30mila spettatori e che hanno provato ad esplorare azioni inedite per raggiungere gli obiettivi dichiarati di accessibilità, prossimità, partecipazione, ripartenza, sicurezza e creazione di reti.

Uno sforzo che ha offerto la possibilità concreta di interpretare la cultura non come un oggetto, un tema, un bene/patrimonio di cui prendersi cura, ma un soggetto che partecipi alla costruzione e diffusione di benessere per tutti, che faccia la sua parte nell’affrontare i grandi temi e problemi della società del nostro tempo, dall’ambiente al lavoro, dal clima alle diseguaglianze, dalla salute alla povertà educativa, oltre che materiale.

L’Amministrazione comunale è interessata a proseguire su questa strada di progettazione della città nuova attraverso la cultura, potenziando le sinergie con i tanti soggetti attivi sul territorio e portando gli eventi su tutto il territorio cittadino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trento Aperta, il bilancio di un'estate da oltre 300 eventi, 200 partner e 30mila spettatori

TrentoToday è in caricamento