Attualità

Poco personale, Trentino Trasporti decide di assumere autisti: ecco come candidarsi

Si cerca personale sia su Trento e Rovereto che nelle valli. Per venerdì 4 indetto nuovo sciopero

Trentino Trasporti cerca autisti di autobus. La società ha infatti pubblicato sul proprio sito un bando di concorso per la copertura di posizioni sia su Trento e Rovereto che per i servizi nelle valli. Non è un mistero che il servizio di trasporto pubblico ultimamente abbia dovuto confrontarsi con la carenza di personale viaggiante: tanti sono stati gli autisti finiti in quarantena perché positivi oppure rimasti a casa in quanto non vaccinati.

Ora la società cerca di correre ai ripari. Nello specifico, nel primo bando si cerca personale (con contratto a tempo indeterminato dopo una prova di sei mesi) per il servizio urbano ed extraurbano a Trento e Rovereto, senza però la disponibilità di un alloggio aziendale. La seconda graduatoria invece riguarda assunzioni a tempo determinato per alcuni servizi stagionali, con possibilità di alloggio aziendale, tra la Val di Fiemme e la Val di Fassa, il Primiero, la Val Rendena, la Val di Sole, la Paganella e la Val di Non.

Il bando di concorso è consultabile a questo link. Per presentare la domanda c'è tempo fino al 6 aprile.

Non c'è solo il fronte delle assunzioni. Venerdì prossimo, il 4 febbraio, il sindacato Usb Lavoro Privato aderisce anche a livello locale allo sciopero nazionale proclamato per 4 ore, dalle 11:00 alle 15:00. Protesta indetta per via della "non volontà, da parte del Governo, di programmare un piano economico di investimento mirato al superamento della criticità strutturale dei servizi pubblici essenziali del paese quali trasporti, scuola e sanità; per interrompere il ricorso ad appalti e subappalti ad aziende che offrono servizi di scarsa qualità e lavoro sottopagato".

Lo sciopero, fa sapere Trentino Trasporti, riguardera il personale viaggiante e gli addetti alle biglietterie. Le corse iniziate prima delle ore 11:00 e non ancora ultimate, verranno effettuate con le seguenti modalità:

  • Servizio Urbano: prosecuzione fino al capolinea;
  • Servizio Extraurbano/Ferroviario (ferrovia Trento-Malè-Mezzana e Trento-Borgo-Bassano): prosecuzione fino al completamento della corsa.

Il servizio riprenderà regolarmente con le corse in partenza successivamente alle ore 15:00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poco personale, Trentino Trasporti decide di assumere autisti: ecco come candidarsi
TrentoToday è in caricamento