rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Innovazione

A Trento arrivano i parcometri ad energia solare

Sono una delle novità di Trentino Mobilità, presentate facendo il bilancio di un 2022 con 7mila permessi sosta rilasciati

Trentino Mobilità si lascia alle spalle un 2022 segnato da risultati particolarmente positivi e da numeri incoraggianti, come i 7mila permessi sosta rilasciati, e l’arrivo di interessanti novità come il potenziamento delle competenze degli ausiliari della sosta per dare maggior supporto alle polizie locali dei comuni soci e la collocazione di una colonnina di ricarica elettrica al parcheggio Santa Chiara.

Da segnalare, poi  l’apertura a pagamento del parcheggio Monte Baldo, forse la novità del 2022 di cui maggiormente si è discusso, e la predisposizione del sistema di accesso ai ciclobox tramite smartphone.

Le novità, in questo senso, non paiono finite: sono in arrivo, infatti, dei parcometri di ultimissima generazione, con 150 dispositivi che verranno interamente alimentati ad energia solare, in grado di collegarsi con la centrale e garantire i pagamenti con carte.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Trento arrivano i parcometri ad energia solare

TrentoToday è in caricamento