rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Politiche

Elezioni 2022: come votare e chi sono i candidati

Una guida alle politiche del 25 settembre nella nostra provincia

Oggi, domenica 25 settembre 2022, dalle 7 alle 23, si terranno le elezioni per il rinnovo della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. Sono le prime politiche a tenersi in autunno, ma ci sono altre novità in questa tornata elettorale.

In seguito alla riforma costituzionale, approvata dopo il referendum del settembre 2020, da 630 deputati si passerà a 400, mentre da 315 senatori si arriverà a 200. Un altro cambiamento riguarda la legge elettorale, che impone alle coalizioni di scegliere un candidato unico al collegio uninominale.

L’ultima novità è rappresentata dal fatto che, per la prima volta, voteranno anche per il senato tutti i cittadini che abbiano compiuto i 18 anni.

Come si vota? 

Si vota attraverso un’unica scheda elettorale per la Camera dei deputati e un’unica scheda per il Senato. Per quanto riguarda il collegio uninominale maggioritario, sotto il nome e il cognome di ogni candidato alla carica di deputato o di senatore, vengono indicate le liste a lui collegate. Su ognuna delle due schede, l’elettore indica la sua preferenza, sia per la parte proporzionale che per quella maggioritaria.

I simboli delle liste collegate al candidato nel collegio uninominale, maggioritario, sono indicate sotto il suo nome e cognome. Vicino ad ogni simbolo sono indicati invece i nomi e i cognomi dei candidati nella piccola lista bloccata nel collegio plurinominale, proporzionale. I nomi del listino non possono essere meno di due e più di quattro. Essendo l’elenco bloccato i candidati vengono eventualmente eletti nell’ordine.

L’elettore può esprimere il proprio voto in due modi:

  • tracciando un segno sul simbolo della lista, in questo modo la preferenza si trasferisce anche al candidato nel collegio uninominale sostenuto dalla lista votata;
  • tracciando un segno sul nome del candidato nel collegio uninominale. In questo secondo caso il voto si trasferisce anche alla lista se il candidato è sostenuto da una sola lista. Se invece il candidato è sostenuto da una coalizione il voto viene distribuito tra le liste che lo sostengono proporzionalmente ai risultati in quella circoscrizione. In questo caso si parla di voto disperso.

Il voto è valido anche se l’elettore decide di tracciare due segni, uno sul nome del candidato e una sulla lista o una delle liste a suo sostegno, e in questo caso il voto viene attribuito alla singola lista e al candidato nel collegio uninominale. Si tratta di voto nullo quando l’elettore traccia un segno sul rettangolo contenente il nome del candidato nel collegio uninominale e un segno su un rettangolo contenente il contrassegno di una lista il cui candidato non è collegato. Non è possibile quindi il voto disgiunto.

I candidati trentini


Collegi uninominali della Camera

Trento:

  • Roberto Sani per Italia Viva/Azione;
  • Gianfranco Merlin con Italia Sovrana e Popolare;
  • Rudi Tranquillini per il Movimento 5 Stelle;
  • Andrea de Bertoldi per la coalizione Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia e Noi Moderati;
  • Lorenzo Ossanna per l'alleanza SVP-PATT;
  • Eliana Pecorari per la lista Vita;
  • Sara Ferrari per l'alleanza fra Partito Democratico, Sinistra Italiana-Verdi, +Europa e Impegno Civico;
  • Ivo Cestari per Unione Popolare;
  • Martina Battan per Italexit.

Rovereto:

  • Alessia Tarolli per Azione-Italia Viva.
  • Michele Berti per Italia Sovrana e Popolare;
  • Maurizio Dal Bianco per il Movimento 5 Stelle;
  • Vanessa Cattoi per Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia e Noi Moderati;
  • Elena Albertini per l'alleanza SVP-PATT;
  • Tommaso Pappalardo per Vita;
  • Michela Calzà per la coalizione con PD, Sinistra Italiana-Verdi, +Europa e Impegno Civico;
  • Irene Castellani per Unione Popolare;
  • Maurizio Bisoffi per Italexit.

Collegio uninominale del Senato di Trento:

  • Paolo Minotto del Movimento 5 Stelle con Paolo Binotto;
  • Patrizia Pace per l'Alleanza SVP-PATT ;
  • Mattia Maistri per Italia Sovrana e Popolare;
  • Valeria Allocati per Unione Popolare;
  • Pietro Patton per Alleanza Democratica per l'Autonomia, che raggruppa Pd, Sinistra Italiana-Verdi, Campobase, +Europa e Azione-Italia Viva;
  •  Martina Loss per Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia e Noi Moderati 

Collegio uninominale del Senato di Rovereto:

  • Giulio Angelini per il Movimento 5 Stelle; 
  • Susanna Fantini per la lista Vita;
  • Stefano Bresciani  per l'alleanza SVP-PATT;
  • Giovanna Giugni per Italia Sovrana e Popolare;
  • Claudio Della Volpe per Unione Popolare;
  • Donatella Conzatti per l'Alleanza Democratica per l'Autonomia, che raggruppa PD, Sinistra Italiana-Verdi, Campobase, +Europa, Azione-Italia Viva;
  • Michaela Biancofiore per Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia e Noi Moderati.

Collegio uninominale del Senato di Pergine Valsugana:

  • Rosa Michela Rizzi per il Movimento 5 Stelle;
  • Roberta Bergamo per l'alleanza SVP-PATT;
  • Roberto Cappelletti per Italia Sovrana e Popolare;
  • Giuliano Pantano per Unione Popolare;
  • Michele Sartori per l'Alleanza Democratica per l'Autonomia, che comprende PD, Sinistra Italiana-Verdi, Campobase, +Europa e Azione-Italia Viva;
  • Elena Testor per la coalizione di centrodestra (Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia e Noi Moderati).


Il Trentino Alto Adige elegge anche tre deputati nel collegio plurinominale regionale.

Azione/Italia Viva

  • Massimiliano Mazzarella
  • Rita Zambanini
  • Doriano Valer


Italia Sovrana e Popolare

  • Maria Cristiano
  • Federico Monegaglia
  • Maria Rosa Avellino


Movimento 5 Stelle

  • Rudi Tranquillini
  • Monica Pizzuto
  • Maurizio Dal Bianco


Lega

  • Diego Binelli
  • Vanessa Cattoi
  • Filippo Maturi


Noi Moderati

  • Antonella Biancofiore
  • Maurizio Perego
  • Tiziana Piccolo


Fratelli d'Italia

  • Alessia Ambrosi
  • Marco Galateo
  • Francesca Gerosa


Forza Italia

  • Maria Valentina Vezzali
  • Luigi Masato
  • Bruna Cunaccia


SVP-PATT

  • Dieter Steger
  • Daiana Boller
  • Mauro Agosti


Vita

  • Renate Holzeisen
  • Francesco Cesari
  • Eliana Pecorari


Impegno Civico

  • Vincenzo D'Ottavio
  • Giulia Zenni
  • Marco Ricucci

Partito Democratico

  • Sara Ferrari
  • Luca Zeni
  • Sara Endrizzi

Alleanza Verdi-Sinistra

  • Roberta Rigamonti
  • Mirko Carotta
  • Renza Bollettin


+Europa

  • Fabio Valcanover
  • Uta Radakovich
  • Matthias Cologna


Unione Popolare

  • Grazia Francescatti
  • Francesco Alberti
  • Patrizia Rigotti


Italexit

  • Stefano Puzzer
  • Concetta Caschetto
  • Gennaro Brancaccio


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2022: come votare e chi sono i candidati

TrentoToday è in caricamento