Venerdì, 14 Maggio 2021
Attualità

"Un tram per Trento": la proposta ai cittadini

L’Associazione Transdolomites e un comitato cittadino hanno organizzato una serata pubblica dedicata alla proposta per una linea tramviaria in città

Tram (da Flickr)

Una linea tramviaria per la città di Trento. È quanto propongono l'Associazione Transdolomites e il comitato di cittadini 'Un tram per Trento', che per venerdì 4 ottobre hanno organizzato una serata pubblica per esporre il progetto. L'appuntamento è alle 19 nella Sala Conferenze del Muse in Corso del Lavoro e della Scienza.

Il progetto

"La serata - scrivono i promotori del progetto - vuole essere l’occasione per esporre buone pratiche di mobilità urbana, presentare idee progettuali funzionali alla realizzazione di nuove linee tramviarie in città quale ad esempio quella di Trento, coinvolgere culturalmente la cittadinanza sulla tematica".

Obiettivo del progetto è quello di pianificare una mobilità urbana ed extraurbana che si sviluppi nel segno di una riduzione delle emissioni prodotte dal settore dei trasporti. Tra gli scopi dei promotori della serata anche la "riqualificazione delle aree urbane, la riduzione dell’uso del consumo del suolo in funzione dei trasporti, gli investimenti in funzione della realizzazione di nuove infrastrutture e servizi per la mobilità pubblica", come scrivono loro stessi.

Ad intervenire alla serata Massimo Girardi (Presidente Transdolomites), Stefano Giorgetti (Assessore Mobilità Comune Firenze), Gianni Scarfone (Direttore tramvie elettriche bergamasche), Luca Urbani (collaboratore dell’ing. Willi Hüsler di Zurigo), Marialaura Lorenzini (Assessora mobilità Comune Bolzano), Ing. Ivan Moroder (Direttore Ufficio Mobilità Bolzano), Alessandro Andreatta (Sindaco di Trento), Alberto Salizzoni (Assessore Urbanistica e mobilità Trento). Moderatore architetto Alessandro Franceschini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un tram per Trento": la proposta ai cittadini

TrentoToday è in caricamento