A22, traffico da bollino nero: nei prossimi giorni previste lunghe code

Per l'esodo dal centro Europa, giovedì 30 maggio in direzione sud e domenica 2 giugno in direzione nord, l'Autostrada del Brennero sarà bloccata

Code A22

Code chilometriche, corsie intasate e fortissimi rallentamenti. È il fine-settimana da bollino nero che si prospetta sulla A22-Autostrada del Brennero in occasione della Festa dell'Ascensione, il 2 giugno.  Per la giornata, che in Austria e Germania è festiva, moltissimi turisti arriveranno in Italia dal centro Europa. 

In previsione di quello che sarà un vero e proprio esodo estivo anticipato, Autostrada del Brennero consiglia di programmare i propri spostamenti scegliendo gli orari e i giorni meno trafficati. Tutte le info sono disponibili sul sito della società.

Le giornate da bollino nero

Secondo Allgemeiner Deutscher Automobil-Club (ADAC), in Austria il bollino nero del traffico scatterà già mercoledì 29 maggio. Sulla A22, nel corso della stessa giornata sarà bollino giallo in direzione sud, nel pomeriggio, tra le 12 e le 18. Altissimi i disagi previsti giovedì mattina, sempre nella corsia sud dell'Autostrada del Brennero, con un picco tra le 6 e le 12 e una situazione comunque molto critica fino alle 18. 

Sabato 1° giugno, poi, diminuiranno i passaggi verso sud, con un aumento di quelli in direzione opposta. Verso nors è bollino rosso tra le 6 e le 12 del mattino (giallo fino alle 18). Domenica 2 giugno, infine, la criticità è a livelli massimi al mattino, tra le 6 e le 12, per poi diminuire gradualmente (ancora alta tra le 12 e le 18).
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Ha un malore alla guida mentre è al telefono con la moglie, si schianta e precipita in un dirupo: morto

  • Fermati al casello A22 con 12 chili di cocaina: trafficanti traditi dai calzini

  • Frecce Tricolori: spettacolo nei cieli di Trento

  • Lago di Garda, ecco il progetto della prima pista ciclabile subacquea del mondo

Torna su
TrentoToday è in caricamento