menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A22 "invasa" per i Mercatini. Fugatti: "Entro tre anni terza corsia dinamica"

L'annuncio del governatore in Vallagarina, e per il "Tunnel del Baldo" spiega: "Valuteremo sul piano tecnico, finanziario ed ambientale"

Nel periodo dei Mercatini la A22 torna a riempirsi, soprattutto nel weekend. E proprio in queti giorni il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti ha annunciato la realizzazione della terza corsia dinamica sull'autostrada entro i prossimi tre anni. 

Un'idea di cui si parla da molto tempo, quella di poter attiare una terza corsia a seconda dei flussi di traffico, in periodi particolarmente "caldi" per l'autostrada. Idea in parte già sperimentata su brevi tratti. Il governatore ha annunciato che entro tre anni la terza corsia dinamica sarà realtà lungo tutto il tratto tra Trento Sud e Verona Nord.

"La questione è stata affrontata proprio nell'ambito di un recente incontro con la società Autobrennero - spiega una nota della Provincia -  nell'evidenziare l'importanza dell'opera per lo sviluppo del Trentino, è stato chiarito come verranno utilizzati gli spazi che oggi sono già occupati dall'autostrada". 

Niente espropri, dunque. Il messaggio è rivolto agli agricoltori della Vallagarina, visto che il quel tratto la A22 attraversa quasi esclusivamente campagne, in alcuni casi di pregio.

Passerebbe, invece, sotto la montagna il famoso "Tunnel del Baldo": ipotesi di collegamento tra Avio e Malcesine, ancora tutta da discutere. Una galleria (chi dice di 6 chilometri, chi dice di 11) che collegherebbe il caello autostradale a sud di Rovereto con la località lacustre sulla sponda veneta.

“Questo territorio ha una forte vocazione agricola, artigianale ed industriale. Ritengo che un'opera come quella di cui si sta discutendo possa essere di grande importanza per lo sviluppo economico del territorio del Basso Trentino” ha detto Fugatti. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chiusa per pericolo valanghe l'area del Mugon sul Monte Bondone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento