Terremoto nell'Alto Garda: scossa di magnitudo 2.9

La zona è tornata a tremare

Terremoto nella zona dell’Alto Garda, registrato dall'Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) alle 7.32 di venerdì 28 agosto, con magnitudo 2.9 e ipocentro a una profondità di soli 10 km.


Si tratta di una scossa di lieve entità (esclusi danni a cose e persone), ma nei paesi più vicini all'epicentro -  localizzato nei pressi di Magasa, nel Bresciano - è stata avvertita distintamente.

A tremare per alcuni istanti anche la Val di Ledro e le zone di confine tra Trento e Brescia. Questi i comuni trentini coinvolti nel piccolo sisma: Bondone, Storo, Ledro, Borgo Chiese, Castel Condino, Riva del Garda, Pieve di Bono-Prezzo, Valdaone e Nago-Torbole. Per fortuna non si registrano danni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Barche e canoe non reclamate sul lago: il Comune di Levico mette tutto all'asta

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Il Giro d'Italia 2020 arriva in Trentino: ecco le tappe

  • Fuga da Trento: questa volta la escape room è grande come tutto il centro

  • Coronavirus in Trentino: nuovo picco di contagi, 79 classi in quarantena e due pazienti in rianimazione

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento