menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alberi schiantati da Vaia (foto Wikipedia)

Alberi schiantati da Vaia (foto Wikipedia)

Tempesta Vaia: "Non sappiamo ancora come ha cambiato territorio"

Danni per quasi 50 milioni di euro. I piani di intervento per la somma urgenza superano gli 80 milioni di euro

Sono quantificabili in quasi 50 milioni di euro i danni provocati in Trentino dalla tempesta Vaia. La stima infatti è di 22 milioni e 790mila euro per i danneggiamenti subiti dai privati e di 25 milioni di euro per i boschi (viabilità forestale, infrastrutture, piazzali e monitoraggi fitosanitari).

Per l'esattezza in totale i danni ammonterebbero a 47 milioni di euro. Si tratta di una stima in quanto non è ancora noto il modo in cui Vaia ha "cambiato l'assetto del territorio", come afferma il dirigente delle Grandi opere e ricostruzione della Provincia, Raffaele De Col, nel corso di una conferenza stampa in Consiglio provinciale a Trento.

Intanto i piani di intervento per la far fronte all'emergenza superano gli 80 milioni di euro, mentre quelli destinati alla prevenzione sono 86. Per ciò che riguarda i finanziamenti, su una cifra complessiva di 360 milioni, 230 vengono dalle casse statali e 15 dall'Unione europea. Per Dimaro, ha ricordato De Col, si è elaborato un piano per la sistemazione del rio Rotian che avrà un costo di 15 milioni di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento