rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Attualità

Drive through chiusi per Natale. Si riparte il 26

Niente molecolari nei centri di Borgo Valsugana, Mezzolombardo, Riva del Garda, Rovereto, Tione e Trento

Il giorno di Natale non sarà possibile effettuare tamponi molecolari nei drive through. Secondo quanto fa sapere l'Azienda provinciale per i servizi sanitari infatti, i centri di Borgo Valsugana, Mezzolombardo, Riva del Garda, Rovereto, Tione e Trento saranno chiusi per la giornata del 25 dicembre.

L’attività riprenderà regolarmente il 26 dicembre. L'azienda sanitaria ricorda che nei drive through vengono effettuati solo tamponi molecolari. Possono recarsi ai drive per un tampone molecolare senza appuntamento solo coloro che sono risultati positivi ad un tampone antigenico rapido e devono effettuare (entro 72 ore) un tampone molecolare di conferma. In tutti gli altri casi (tampone di guarigione e tampone dei conviventi) si accede ai drive solo su appuntamento.

Test molecolari per la conferma della positività che potranno essere eseguiti anche in farmacia. Lo prevede il protocollo approvato dalla giunta e pensato "per rafforzare l'offerta territoriale di diagnostica a carico del servizio sanitario provinciale".

La sanità pubblica, si legge in una nota della Pat, riscontra infatti l’esigenza di rafforzare ulteriormente l’offerta territoriale di diagnostica in questa fase epidemiologica, e di richiedere quindi alle farmacie che hanno aderito all’offerta di esecuzione di test rapidi in regime di libera professione, di assicurare anche la necessaria disponibilità di un’offerta di diagnostica in regime di servizio sanitario provinciale. Il protocollo prevede dunque in primo luogo di potenziare l’esecuzione di test antigenici rapidi eseguiti dai farmacisti adeguatamente formati. Sui test antigenici eseguiti in libera professione o in regime di servizio sanitario provinciale, risultati positivi, le farmacie effettueranno anche il test di conferma molecolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Drive through chiusi per Natale. Si riparte il 26

TrentoToday è in caricamento