rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Attualità

Il Tampon tax tour ha toccato anche Trento, obiettivo: iva al 4%

Il sindaco Ianeselli, gli amministratori e le amministratici hanno sottoscritto un manifesto che sarà poi consegnato ai Parlamentari a Roma dai promotori

A settembre ha toccat anche Trento il Tampon Tax Tour, un viaggio attraverso tutta Italia partito a metà luglio per sensibilizzare sulla necessità di abbattere l’aliquota Iva al 22% sugli assorbenti, che ancora oggi vengono considerati beni non di prima necessità. Obiettivo del tour è duplice: coinvolgere il maggior numero di Comuni, valorizzando le iniziative intraprese dalle amministrazioni locali su questo tema, e spingere il Parlamento ad approvare nella prossima legge di bilancio una riduzione dell'aliquota fino al 4%.

L'appuntamento a Palazzo Geremia si è tenuto nel primo pomeriggio di martedì 7 settembre, dove il sindaco di Trento Franco Ianeselli, gli amministratori e le amministratici interessate hanno sottoscritto un manifesto che sarà poi consegnato ai Parlamentari a Roma dai promotori. Dalle 15 alle 18 è stato allestito un gazebo in largo Carducci per raccogliere ulteriori firme in sostegno dell’iniziativa.

A Trento le Farmacie Comunali hanno già aderito all’iniziativa lanciata in Consiglio Comunale grazie ad una mozione riducendo l’IVA al 4%.

TampoTax-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Tampon tax tour ha toccato anche Trento, obiettivo: iva al 4%

TrentoToday è in caricamento