Con la tavola da surf nel fiume: interviene la polizia locale

L'episodio sull'Isarco, a Bolzano. I vigili erano già dovuti intervenire in un'altra occasione analoga qualche giorno fa

Surf sull'Isarco (Facebook/Flaminio Donghi)

Un ragazzo si è messo a fare surf nel fiume. È accaduto nella giornata di mercoledì sull'isarco, a Bolzano, dove un giovane si è avventurato con la sua tavola, forse alla ricerca di un po' di refrigerio. Sul posto è intervenuta la polizia locale di Bolzano.

L'episodio è accaduto proprio nello stesso punto dove la scorsa settimana i vigili urbani avevano intimanto a un altro appassionato del river surfing di uscire dall'acqua. A causa della piena del fiume per lo scioglimento della neve in quota, infatti, le condizioni erano particolarmente proibitive e il surfer stava correndo un grave pericolo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane sportivo di mercoledì si trovava con due amici: una ragazza che dal ponte Loreto gli lanciava la corda elastica e un altro coetaneo che a riva lo aiutava ad uscire con la tavola. Molti i curiosi accorsi per osservare l'insolito episodio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

  • Cane investito da una moto, il padrone vede la scena e sviene

Torna su
TrentoToday è in caricamento