menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di Thomas Martini

foto di Thomas Martini

Riapre la strada del lago di Tovel

Da tre anni viene puntualmente chiusa ogni inverno, quest'anno anche a causa dei danni del maltempo: riaprirà sabato 20 aprile per la gioia di trentini e turisti

Sabato 20 aprile riaprirà la strada che da Tuenno porta al Lago di Tovel, meta amata da trentini e turisti soprattutto nella bella stagione. Quest'anno il maltempo di ottobre aveva compromesso seriamente la strada, che però segue un copione consolidato ormai da tre anni consecutivi: all'arrivo dell'inverno il ghiaccio e gli smottamenti rendono troppo pericoloso il transito e la strada viene puntualmente chiusa.

A causa delle pesanti conseguenze del Ciclone Vaia di fine ottobre, la provinciale 14 era stata interdetta al traffico, facendo saltare la stagione invernale per i ristoratori del lago. In seguito sono  stati consegnati gli appalti i lavori di somma urgenza. Nel programma di lavoro la Provincia si era però data anche il tempo per effettuare diversi lavori di disgaggio sui pendii considerati da sempre pericolanti e per incrementare il livello di sicurezza della valle.

“Volevamo permettere agli operatori di non perdere il lungo periodo festivo di fine aprile”, precisa Gloria Concini, assessore di Ville d’Anaunia e delegata al Parco Naturale Adamello Brenta. “A fronte della comunicazione della riapertura anticipata, il Parco si è prontamente attivato con la squadra operai per riaprire il sentiero lungo lago, che presenta diversi punti impercorribili a causa di schianti di legname abbattuto dal vento, e per garantire la gestione del parcheggio al lago nelle giornate in cui si prevede maggiore afflusso. Siamo riusciti ad organizzarci in tempi rapidi in modo da contenere i disagi, dal momento che il parcheggio al Capriolo non sarà utilizzabile per ora.”

Il parcheggio e i servizi igienici del lago saranno quindi gestiti dal Parco dalle 8.00 alle 18.00 nelle giornate dal 20 al 22 aprile, poi dal 25 al 28 aprile, il 1° maggio e poi nei fine settimana di maggio. La Galleria ciclopedonale di Terres rimarrà chiusa ancora per qualche giorno per manutenzione alla linea elettrica quindi l’unico accesso a Tovel per ora sarà da Tuenno. A maggio sono previste giornate di chiusura infrasettimanali per permettere alla Provincia di proseguire nel lavoro di messa in sicurezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Lotteria degli scontrini, manca poco alla terza estrazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento