Monte Baldo: la strada è chiusa ma loro ci vanno lo stesso

Auto in difficoltà sulla strada per il rifugio Graziani, che riaprirà solamente il 15 aprile

foto del nostro lettore Massimiliano Plati

La strada è chiusa, ma loro ci vanno lo stesso. E' accaduto sul Monte Baldo dove la strada che da passo San Valentino porta al rifugio Graziani ed al confine con la provincia di Verona, è sottoposta, come ogni anno, alla consueta chiusura stagionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La strada riaprirà solamente il 15 aprile 2020, ma domenica scorsa un nostro lettore ha avvistato ben 6 auto parcheggiate sul lato della strada, già particolarmente stretta, che sale al rifugio. Non è dato sapere come gli "impavidi" autombilisti siano finiti lì: forse qualcuno aveva dimenticato alzata la sbarra che normalmente blocca l'accesso poco dopo l'abitato di San Valentino. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • Coronavirus, ecco la mappa dei contagi in Trentino: Canazei la più colpita in proporzione

  • Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • Uomo fermato fuori casa: "Ero in ospedale, mi è nata una figlia". Ma non è vero

  • "Io resto a casa": ecco la classifica delle regioni grazie allo studio delle "storie" su Instagram

Torna su
TrentoToday è in caricamento