Attualità Molveno

Aggiudicati i lavori per la messa in sicurezza della statale tra San Lorenzo e Molveno

Un appalto da quasi 1 milione e mezzo. Fugatti: "Viabilità sicura ed efficiente è una priorità"

Lo stato attuale della SS 421 tra San Lorenzo e Molveno

Passo in avanti per un altro importante intervento di messa in sicurezza e di miglioramento della viabilità provinciale. L’Agenzia provinciale per gli appalti e i contratti della Provincia autonoma di Trento ha pubblicato l’avviso di aggiudicazione per i lavori di “allargamento e mitigazione del rischio da crolli della strada statale 421 dei laghi di Molveno e Tenno tra San Lorenzo e Molveno, tra i chilometri 27,630 e 28,100-Opera S-526”. L’importo a base d’appalto è pari a 1.464.460,19 euro. L’impresa aggiudicataria si chiama Grandi lavori scarl Consorzio stabile, con sede a Trento.

“La messa in sicurezza e il miglioramento della viabilità stradale provinciale rappresentano una priorità per l’Amministrazione” afferma il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti. “Una rete viabile sicura ed efficiente costituisce una risorsa per la tutela del territorio, ma anche per la crescita del turismo e dell’intera economia del Trentino. Per questo è altrettanto importante che per i lavori pubblici e le grandi opere le procedure siano tempestive ed efficaci. Su questo la Giunta provinciale ha dato prova di grande attenzione: è un tema che riguarda da vicino lo sviluppo della nostra comunità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggiudicati i lavori per la messa in sicurezza della statale tra San Lorenzo e Molveno

TrentoToday è in caricamento