Attualità

Sport nel verde: i parchi di Trento simbolo della ripartenza

Non solo eventi ed iniziative estive in arrivo, anche quest'anno le associazioni della città potranno svolgere le proprie attività con la gente nelle 77 aree verdi

Così come lo scorso anno, anche nel 2021 i parchi di Trento saranno al centro della ripartenza. Come? Attraverso una quarta iniziativa “Sport nel verde”, attività cresciuta tantissimo già lo scorso anno post scoppio della pandemia e chiamata anche quest'anno a dare un'occasione importante. In primis a giovani e meno giovani di poter svolgere diverse attività all'aperto, poi anche alle varie associazioni sportive e culturali di poter farsi conoscere in città e coinvolgere quante più persone.

Aperti da oggi i canali per le associazioni e le realtà di Trento che vogliano iscriversi e promuovere la propria attività, fino a fine mese possono aderire gratuitamente. E poi sarà stilato un calendario completo delle iniziative per i prossimi mesi estivi. “Si tratta di una iniziativa che vogliamo portare avanti in quanto vincente e molto importante – ha commentato Salvatore Panetta, assessore comunale allo sport – in sinergia con diverse realtà del territorio. A disposizione vi sono 77 parchi in tutte e dodici le circoscrizioni, con questa attività vogliamo non solo rilanciare la pratica sportiva o per la salute ma anche creare dei momenti affinché la comunità possa vivere questi angoli di città all'aperto e godersi Trento dopo i mesi difficili che abbiamo vissuto”. Nel corso del 2020 si sono avuti qualcosa come 366 appuntamenti in 23 parchi della città, mediamente coinvolgendo una decina di persone alla volta. “Trento è una città sportiva vista come esempio un po' in tutta Italia – ha concluso Panetta – questo calendario sarà molto inclusivo. Con eventi pensati per i più piccoli come per adulti ed anziani”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport nel verde: i parchi di Trento simbolo della ripartenza

TrentoToday è in caricamento