"Spari vicino alle case, residenti impauriti costretti a chiudere le tapparelle"

La denuncia della consigliera Coppola, che ha informato forze dell'ordine e Federcaccia

Spari vicini alle case, tanto da far temere per l'incolumità dei residenti. E' accaduto a Gazzadina, sobborgo collinare di Trento. Un piccolo paese tra le campagne, alle porte della città. A raccogliere la segnalazione degli abitanti è Lucia Coppola, consigliera provinciale di Futura 2018, già esponente dei Verdi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ho chiesto controlli atti a scongiurare il ripetersi di simili episodi che potrebbero, data anche l’ora notturna, provocare incidenti alle persone" si legge nella nota della consigliera. L'episodio, secondo quanto riportato, sarebbe avvenuto verso le 20.30, vicino a Colle San Martino, costringendo qualche residente ad abbassare le tapparelle. La consigliera ha segnalato la cosa a Federcaccia, Forestale proviciale e Polizia Locale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Rovereto, Valduga va al ballottaggio con Zambelli

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Riva del Garda, al ballottaggio Mosaner e Santi, una manciata di voti separano i due candidati

  • Elezioni nelle Circoscrizioni: ecco i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento