menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sgarbi e Fugatti in visita al Mart

Sgarbi e Fugatti in visita al Mart

Vittorio Sgarbi possibile nuovo presidente del Mart

Il nome arriva direttamente dalla Giunta di Maurizio Fugatti, che vuole puntare sul museo roveretano rilanciandone la fama internazionale

Rilanciare il Mart "in una sfida nazionale e internazionale e in un’ottica di promozione territoriale a vantaggio dell’intera provincia". Come? Con un nome "di grido" alla presidenza: Vittorio Sgarbi. L'indiscrezione riportata oggi dal quotidiano Adige è stata confermata con una breve nota dell'Ufficio stampa provinciale nella quale si rende noto che il nome del famoso critico, e politico, italiano è stato indicato dalla Giunta Fugatti per la presidenza del CdA del Museo. CdA peraltro da rifare visto che quello uscente non è stato confermato.

Un museo che, com'è noto, ha avuto alterne vicende: polo di grande attrattività negli anni immediatamente successivi all'inaugurazione della futuristica sede in corso Bettini, successivamente "oscurato", forse non solo a livello d'immagine, dal Muse di Trento. Ora il presidente Fugatti in persona vuole rilanciarlo mettendo Sgarbi a capo del museo. Durante le feste natalizie i due hannno avuto un incontro proprio nelle sale del museo di Rovereto, e si era sparsa la voce di una possibile candidatura del critico alla presidenza.

Nella nota si specifica che "le motivazioni della scelta vanno ricercate nella grande esperienza vantata da Sgarbi nel settore museale e artistico quale critico d’arte di fama internazionale, docente universitario, esperto di beni culturali che ha avuto numerosi incarichi per le pubbliche amministrazioni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Attualità

Giovo è in zona rossa, cosa si può fare?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento