menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto: Alberto Pattini

foto: Alberto Pattini

Scritta shock sulla chiesa di San Pietro, il consigliere Pattini: "La telecamera ha ripreso tutto"

Il consigliere su Facebook, dopo l'ennesimo raid vandalico: "La Polizia indaga, c'era una telecamera ed ha ripreso tutto"

Raid vandalico nel vicolo della contrada tedesca, tra la piazzetta del Conservatorio e via San Pietro, nella notte tra sabato 1 e domenica 2 febbraio. I muri degli edifici che si affacciano sul vicolo, chiesa compresa, sono da anni presi di mira da vandali di ogni genere, che costringono i proprietari a ridipingere continuamente le facciate.

Discorso diverso per la chiesa di San Pietro: in questo caso, trattandosi non di un normale muro ma di una copertura in gran parte fatta di marmo o pietra porosa, deve intervenire una squadra specializzata.

Questa volta il passaggio dei vandali ha destato più sconcerto del solito, un po' perchè i muri erano stati appena ridipinti, un po' per la frase comparsa proprio sul muro laterale della chiesa di San Pietro: "Bruceremo le chiese". A ritrovarla è stato il parroco alla domenica mattina.

Il consigliere del Patt Alberto Pattini annuncia su Facebook di aver presentato una segnalazione alla Questura, la Polizia starebbe dunque indagando contro ignoti. Lo stesso consigliere però avverte: "La telecamera ha ripreso tutto". (foto pubblicate dal consigliere Alberto Pattini su Facebook)

.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Governo al lavoro per il pass: come averlo

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus del 18 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento