Sciopero di autobus e treni anche in Trentino

Sciopero dei trasporti, pubblici e privati. Ecco tutte le informazioni

Sciopero dei trasporti anche in Trentino mercoledì 24 luglio, indetto da Cgil, Cisl e Uil. Incroceranno le braccia per 4 ore gli autisti del trasporto pubblico (dalle 11 alle 15 il servizio urbano e dalle 19 alle 23 il servizio extraurbano, comprese le ferrovie della Valsugana e della Trento-Malè) e del trasporto merci privato, mentre i dipendenti dell'Autobrennero e del gruppo Ferrovie dello Stato sciopereranno per 8 ore, dalle 9 alle 17.

“Questo è un comparto fondamentale dell’economia  nazionale – sottolinea Stefano Montani della Filt del Trentino -, ma troppo spesso viene considerato solo una voce della spesa pubblica e non  si investe, come si dovrebbe, adeguando il parco mezzi con veicoli anche ecologicamente compatibili”. C’è poi il tema sicurezza che a livello  nazionale ha dimensioni preoccupanti soprattutto nel settore merci e  logistica. “A livello nazionale si sono verificati numerosi infortuni  mortali. Serve maggiore attenzione alla sicurezza e regole chiare e trasparenti per impedire il dumping contrattuale che spesso impone di  operare in condizioni limite”.

Altri temi aperti sono quello dell’intermodalità che riguarda da vicino  anche il nostro territorio, un investimento indispensabile per  connettere il nostro Paese con l’Europa, alleggerendo anche il traffico  su gomma, e la questione delle concessioni autostradali. Su questo tema i sindacati sono chiari: le società autostradali devono investire i  profitti per la sicurezza degli utenti, dei lavoratori e sulla manutenzione dell’esistente, garantendo in tutti i caselli un presidio  fisico. Nell’ambito delle assegnazioni delle nuove concessioni vanno previste, inoltre, clausole per la tutela dell’occupazione, così come  vanno garantite regole chiare e trasparenti nel sistema degli appalti.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

Torna su
TrentoToday è in caricamento