Sciopero della Polizia Locale anche in Trentino

L'ordinanza del sindaco per garantire i servizi essenziali

Sciopero della Polizia Locale annunciato a livello nazionale dall'associazione sindacale CSA Regioni e Autonomie Locali. Lo sciopero riguarderà la giornta di venerdì 21 giugno 2019, per tutti i turni di servizio con conseguente blocco dello straordinario.

Non si conoscono ancora le presunte adesioni in Trentino ma,  per garantire i servizi essenziali anche in presenza di uno sciopero, come dispone la legge, il sindaco di Rovereto Valduga ha disposto che vi sia la presenza di almeno sei vigili per ciascun turno: due per incidenti e emergenze, due di piantone alla centrale e due reperibili a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Parabrezza in frantumi: colpa di una pigna

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Escherichia coli nell'acquedotto: in 90 con sintomi gastrointestinali. Il sindaco: "Bollite l'acqua"

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento