Sciopero della Polizia Locale anche in Trentino

L'ordinanza del sindaco per garantire i servizi essenziali

Sciopero della Polizia Locale annunciato a livello nazionale dall'associazione sindacale CSA Regioni e Autonomie Locali. Lo sciopero riguarderà la giornta di venerdì 21 giugno 2019, per tutti i turni di servizio con conseguente blocco dello straordinario.

Non si conoscono ancora le presunte adesioni in Trentino ma,  per garantire i servizi essenziali anche in presenza di uno sciopero, come dispone la legge, il sindaco di Rovereto Valduga ha disposto che vi sia la presenza di almeno sei vigili per ciascun turno: due per incidenti e emergenze, due di piantone alla centrale e due reperibili a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

  • Camion perde il carico sulla "Maza": traffico in tilt tra la Busa ed il Garda

Torna su
TrentoToday è in caricamento