Sanificazione delle aree gioco nei parchi

Prosegue con cadenza settimanale la sanificazione dei parchi pubblici

Sanificazione in piazza Garzetti, foto di Maurizio Rossi

Sanificazione delle aree giochi per bambini all'interno dei parchi pubblici. Come annunciato dal Comune l'operazione è attualmente in corso in tutti i parchi giochi cittadini e sarà ripetuta con cadenza settimanale.

Sanificazione nei parchi: quale sostanza?

E' bene ricordare, per fugare ogni dubbio, che le sostanze utilizzate per la sanificazione sono semplicemente acqua e sapone neutro. Altro punto da sottolineare è che nei parchi pubblici è permessa l'attività ludico-ricreativa così come quella sportiva, esclusi gli sport di contatto: non si possono quindi utilizzare campi da calcio, volley e basket presenti nei parchi, anche se non sono stati transennati.

Tempo fa il Comune aveva diffuso una nota nella quale si ricordava che il divieto di assembramenti vale naturalmente anche nei parchi pubblici. E' di ieri la notizia che la Lega in Consiglio comunale ha chiesto al sindaco di chiudere immediatamente il parco di piazza Dante, noto luogo di spaccio, proprio per "evitare il diffondersi del contagio". Il Dpcm dà infatti potere ai sindaci di chiudere vie e piazze a rischio assembramenti. (foto di Maurizio Rossi)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

Torna su
TrentoToday è in caricamento