Samantha Cristoforetti lascia l'Aeronautica

L'astronauta trentina si congederà dall'Aeronautica Militare, massimo riserbo sulle ragioni della scelta

Samantha Cristoforetti lascia l'Aeronautica Militare Italiana. La cerimonia di congedo è fissata per giovedì 2 gennaio ad Istrana, la base del 51° Stormo al quale appartiene l'astronauta trentina. Probabilmente dopo il congedo si sapranno le motivazioni che hano portato a questa scelta, sulla quale per ora sia la diretta interessata che gli organi di stampa militari hanno mantenuto il massimo riserbo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Samantha: "Ecco perchè mi sono congedata"

Quel che è certo è che l'addio, dopo 19 anni di servizio, non è solamente una formalità. Astrosamantha ha sempre svolto le proprie missioni, compresa quella che l'ha portata in orbita per 199 giorni a bordo dell'ISS, come militare italiana, con il grado di Capitano. Samantha resterà dunque astronauta, civile, dell'ESA, l'Agenzia Spaziale Europea, in vista della nuova missione in orbita nel 2022.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Elezioni nelle Circoscrizioni: ecco i risultati

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

  • Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento