rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Giornate importanti / Val di Sole

Samantha Cristoforetti al comando della Iss: la cerimonia

L'astronauta e aviatrice italiana, 45 anni, è la prima donna europea a diventare comandante della Stazione spaziale internazionale

Samantha Cristoforetti, da mercoledì 28 settembre, assume ufficialmente il comando della Stazione spaziale internazionale. È la prima donna europea a diventare comandante della Iss. L'annuncio è arrivato dall'Esa, l'Agenzia spaziale europea. Protagonisti della cerimonia del passaggio di consegne, "AstroSamantha" e Oleg Artemyev, il cosmonauta al comando della Stazione spaziale prima di lei. Lo stesso con il quale Cristoforetti ha "passeggiato" tra le stelle il 22 luglio.

Il rituale consiste nella tradizionale consegna delle chiavi da parte di Artemyev. Sin dall'inizio della sua missione Minerva, nell'aprile 2022, Cristoforetti è stata responsabile del Segmento Orbitale degli Stati Uniti (Usos): lì ha avuto il compito di supervisionare le attività nei moduli e nei componenti statunitensi, europei, giapponesi e canadesi della Stazione. Con questo nuovo ruolo diventa dunque il quinto comandante europeo (prima donna in Europa) della Stazione Spaziale, seguendo le orme dei precedenti astronauti dell'Esa Frank De Winne, Alexander Gerst, Luca Parmitano e Thomas Pesquet.

Il nome completo dell'incarico è quello di comandante dell'equipaggio della Stazione Spaziale Internazionale. Le cariche di comando vengono assegnate sulla base di decisioni congiunte prese da Nasa (Stati Uniti), Roscosmos (Russia), Jaxa (Giappone), ESA (Europa) e Csa (Canada). L'Esa è rappresentata in questo processo di selezione dal capo dell'European Astronaut Center e dal Program Manager della ISS, Frank De Winne.

Che cosa farà in pratica Cristoforetti nel suo nuovo ruolo? "Questo ruolo è fondamentale per il continuo successo della Stazione Spaziale", spiegano dall'Esa. Mentre sono i direttori di volo nei centri di controllo a presiedere alla pianificazione e all'esecuzione delle operazioni della Stazione, la comandante della Stazione "è responsabile del lavoro e del benessere dell'equipaggio in orbita, deve mantenere una comunicazione efficace con i team a terra e coordina le azioni dell'equipaggio in caso di situazioni di emergenza".

La cerimonia odierna è stata trasmessa in diretta dalla Stazione spaziale internazionale su ESA Web TV. "Sono onorata della mia nomina a comandante - aveva commentato Cristoforetti quando un paio di settimana fa la notizia aveva assunto i crismi dell'ufficialità - e non vedo l'ora di attingere all'esperienza che ho acquisito nello spazio e sulla Terra per guidare in orbita un team molto capace". "La scelta di Samantha come comandante, dimostra chiaramente la fiducia e il valore che i nostri partner internazionali ripongono negli astronauti dell'Esa" ha sottolineato il dg dell'Agenzia europea, Josef Aschbacher, aggiungendo che "durante la missione Minerva, ha contribuito notevolmente ai successi scientifici e operativi della Stazione e il lavoro intenso continuerà ora sotto il suo comando".

Fonte: Today

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Samantha Cristoforetti al comando della Iss: la cerimonia

TrentoToday è in caricamento