Attualità Dimaro

Rotatoria di Dimaro, due ascensori per superare le barriere architettoniche

L'investimento per questi lavori è di 150mila euro

Stanno per essere completate le opere che riguardano la rotatoria di Dimaro, sulla strada statale del Tonale e della Mendola. A comunicarlo è stato l'ufficio stampa della Provincia. Per la realizzazione dei lavori, già appaltati, è previsto un investimento complessivo di 150mila euro. L'intervento a cura del Servizio opere stradali è stato previsto dalla Giunta provinciale attraverso l'approvazione del Dup (Documento di programmazione) settoriale degli anni 2020-2022.

L'intervento alla rotatoria di Dimaro, che regola la circolazione stradale nell’intersezione tra la statale 42 e la statale 239, prevede la realizzazione, il montaggio e la verifica di funzionamento di due ascensori interrati in corrispondenza di entrambi i lati del sottopasso ciclopedonale. I lavori serviranno a eliminare le barriere architettoniche presenti in zona, assicurando la sicurezza dei pedoni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotatoria di Dimaro, due ascensori per superare le barriere architettoniche

TrentoToday è in caricamento