Riva del Garda, chiude alle 22 la strada della valle di Ledro

La chiusura è necessaria per lavori di realizzazione di un nuovo impianto di rilevazione di incendio nelle gallerie Agnese e Dom

Chiusura notturna della strada per la valle di Ledro. L'ufficio stampa della Provincia autonoma di Trento ha comunicato che durante i giorni feriali dall'8 al 25 novembre 2020, sarà vietato il transito dalle 22 alle 4.30 sulla statale 240 di Loppio e Val di Ledro tra gli abitati di Riva del Garda e Biacesa.

Si potrà circolare in questo tratto di giorno e senza limitazioni nelle notti tra il venerdì e il sabato e tra il sabato e la domenica. Durante le altre notti, il traffico sarà deviato sulla statale 237, tratta Storo-Tione-Sarche, e sulla statale 45 bis, tratta Riva del Garda-Sarche.

La chiusura, che riguarda ogni sorta di veicolo, è dall’intersezione con la provinciale 37 in località Roncaglie all’intersezione con la provinciale 234 di Pregasina, nei comuni di Riva del Garda e Ledro, e si rende necessaria per lavori di realizzazione di un nuovo impianto di rilevazione di incendio nelle gallerie Agnese e Dom.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Tutti i proverbi trentini sulla neve

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Via Suffragio, tutti a cercare la fede nuziale perduta: una fiaba a lieto fine

Torna su
TrentoToday è in caricamento