rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità

Anche le penne nere trentine hanno sfilato a Rimini

Presente all’adunata anche il vicepresidente ladino, Guglielmi: “L’orgoglio delle minoranze ladine e mochene sotto un unico vessillo”

Presenti anche le penne nere con i gonfaloni delle località del Trentino Alto Adige all'adunata nazionale degli alpini che si è tenuta per il 2022 a Rimini, domenica 8 maggio. Al loro fianco c'era anche il vicepresidente ladino del Consiglio regionale, Luca Guglielmi che ha rappresentato l’istituzione su delega del presidente Josef Noggler. 

"Un motivo di grande orgoglio aver percorso le vie di Rimini di fronte al gonfalone della rappresentanza trentina, presente in massa e molto applaudita - ha affermato Guglielmi -. Ma, da ladino, lasciatemi dire come nel lunghissimo serpentone dell’adunata, sia stato bello ed importante vedere le sezioni Ana della valle di Fassa fianco a fianco con una rappresentanza dei sindaci della valle dei Mocheni. A rappresentare la stessa regione. I grandi numeri, le migliaia di presenze  - ha osservato Guglielmi - sottolineano anche una ripartenza, un modo per onorare tutti assieme l’adunata annuale, come una sorta di festa: momento conviviale certo ma anche di memoria, di ringraziamento per le penne nere. Il Consiglio regionale ha voluto esserci".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche le penne nere trentine hanno sfilato a Rimini

TrentoToday è in caricamento