Attualità Centro storico / Corso Michelangelo Buonarroti

Fermato con un rimorchio di rifiuti da cantiere

Fermato fuori da un cantiere cittadino con un rimorchio di rifiuti, rischia una multa da 26.000 euro

Cavi e quadri elettrici, plafoniere, profili e canalette, faretti ed altro materiale elettrico da buttare. Già, ma dove? Ha pensato bene di caricare il tutto sul rimorchio, verso quale destinazione non si sa, l'autista del pick-up fermato dalla Polizia Locale di Trento. Si tratta dell'ennesimo caso in pochi mesi, e sulla prevenzione di questo reato i controlli dei vigili non si fermano: trasporto e smaltimento illecito di rifiuti. Il responsabile, colto sul fatto, rischia una pena da tre mesi a un anno o un'ammenda da 2.600 euro a 26.000 euro se si tratta di rifiuti non pericolosi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato con un rimorchio di rifiuti da cantiere

TrentoToday è in caricamento