Rave party abusivo: in centinaia sui prati con musica fino al mattino

Colonna di auto sulla strada forestale, le forze dell'ordine sono al lavoro per identificare i responsabili

Musica ad alto volume nei prati degli Altipiani Cimbri. Una festa con centinaia di giovani, ed altrettante auto giunte alla Martinella seguendo strade forestali, vietate al transito. A denunciare l'accaduto è il sindaco Michael Rech, che ha contattato le forze dell'ordine dopo le numerose segnalazioni da parte degli abitanti. Decine di ragazzi e ragazze, venuti anche da fuori provincia, sono stati identificati. Le forze dell'ordine sono al lavoro per individuare i "responsabili" della  festa abusiva, proseguita fino al mattino di domenica 2 agosto. 

La musica, evidentemente, è risuonata nel silenzio dell'altopiano. Già nel pomeriggio, in ogni caso, il via-vai di auto ha insospettito molti. "Abbiamo visto più volte questi prati gremiti di tanti amici della montagna per i Suoni delle Dolomiti ma così davvero mai. Musica a livelli altissimi, centinaia di autovetture e nessun rispetto per l’ambiente e per la memoria" scrive il primo cittadino su Facebook. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Valfloriana: auto e moto a fuoco dopo lo schianto, una persona ha perso la vita

  • Valfloriana, incidente mortale: motociclista muore carbonizzato

  • Covid, picco di contagi in Trentino: 76 nelle ultime 24 ore

  • Rubano l'acqua del Comune per le fragole ma prosciugano l'acquedotto: danno da 220.000 euro

  • Coronavirus: 32 nuovi casi, ci sono altri 3 contagiati nelle scuole

  • Studente positivo asintomatico: isolati compagni di classe ed insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento