Attualità

Regional Yearbook 2021, il Trentino tra le regioni europee con il maggior numero di auto rispetto alla popolazione

Tra le prime dieci regioni, ben cinque sono italiane: nella provincia di Trento 1.241 auto ogni mille abitanti

Immagine di repertorio

Certo, la geografia e la conformazione del territorio influiscono eccome. Ma il dato resta comunque curioso: tra le dieci regioni europee con più veicoli in proporzione alla popolazione, cinque sono italiane, e ci sono sia la Provincia autonoma di Trento che quella di Bolzano. Se ne parla nell'annuario Eurostat sulle regioni europee, il Regional Yearbook 2021, che analizza dal punto di vista statistico tutti i territori del vecchio continente secondo una serie di parametri.

A guidare la classifica delle regioni più 'motorizzate' d'Europa è la Val d'Aosta: 1.711 auto ogni mille abitanti, cioè quasi due a persona. Per l'Italia, come detto, anche il Trentino (secondo a 1.241), l'Alto Adige (932), l'Umbria (740) e il Molise (715). Tutte regioni caratterizzate da una certa difficoltà negli spostamenti, vuoi per motivi infrastrutturali, vuoi per motivi orografici.

Il tasso di motorizzazione del Trentino però è storia relativamente recente: nel 2009 le auto erano 'appena' 574 ogni mille abitanti. Quindi un tasso più che raddoppiato: per dare un'idea, in Lombardia (la regione europea con il più alto numero di auto in assoluto, circa 6 milioni) nello stesso periodo, le automobili sono aumentate dell'8,2%.

Sempre dal rapporto Eurostat, ma in tutt'altro ambito, può arrivare un piccolo premio di consolazione: la Provincia di Trento (dati Eurostat del 2018) è tra i territori europei con l'aspettativa di vita più alta alla nascita, superando gli 84 anni di media. Basta non passarli a guidare un auto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regional Yearbook 2021, il Trentino tra le regioni europee con il maggior numero di auto rispetto alla popolazione

TrentoToday è in caricamento