Coronavirus, raccolta fondi degli universitari di Trento per ospedali: raccolti già oltre 140mila euro

"La cittadinanza si è dimostrata compatta e solidale", ha dichiarato il presidente del consiglio degli studenti Edoardo Meneghini

Ospedali (foto Ansa)

"Non ci aspettavamo tutte queste donazioni. La cittadinanza di Trento si è dimostrata compatta e solidale". Queste le parole di Edoardo Meneghini, presidente 22enne del consiglio degli studenti dell'Università di Trento, durante la conferenza stampa della Provincia dell'11 marzo, per spiegare il progetto di raccolta fondi lanciato dagli universitari per aiutare gli ospedali locali ad affrontare il coronavirus riuscendo a raccogliere oltre 140mila euro.

"Vogliamo innanzitutto ringraziare di cuore tutti gli operatori sanitari - ha continuato il giovane universitario -. Noi studenti vogliamo dare un contributo perché sentiamo di fare parte della comunità trentina e non ci consideriamo affatto solo degli ospiti: ci teniamo molto a questo territorio". I fondi raccolti sulla piattaforma Gofundme saranno destinati agli ospedali per l'acquisto di materiali e strumentazioni che serviranno a fare fronte all'emergenza sanitaria in corso. 

"Ci siamo chiesti come potessimo dare una mano e la cosa che riesce a noi studenti è quella di fare rete - ha affermato Meneghini -, siccome avevamo tanti contatti e tanta voglia di fare abbiamo deciso di avviare questa raccolta fondi sulla piattaforma Gofundme".

Come aiutare gli ospedali trentini 

"Aiutaci: anche una piccola donazione può fare la differenza ed essere un supporto concreto all’importantissimo lavoro che medici e scienziati stanno facendo per tutti noi. Vanno bene 5 euro, o anche solo 1 euro, il prezzo di un caffè. Oltre a questo, è importante che tutti e tutte noi adottiamo comportamenti responsabili e preventivi, minimizzando le occasioni che potrebbero favorire la diffusione del virus, ad esempio aderendo alla campagna #iorestoacasa". Per dare il proprio contributo è possibile donare sulla pagina di gofundme dedicata alla raccolta fondi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

Torna su
TrentoToday è in caricamento