rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Attualità

Dal 7 giugno coprifuoco posticipato di un'ora

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato una nuova ordinanza, che entrerà in vigore sempre lunedì e che vedrà passare in zona bianca tre regioni

Slitta di un'altra ora il coprifuoco. Da lunedì 7 giugno le regioni in zona gialla dovranno rispettare il corpifuoco dalla mezzanotte alle 5 del giorno successivo. 

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato una nuova ordinanza, che entrerà in vigore sempre lunedì e che vedrà passare in zona bianca Abruzzo, Liguria, Umbria e Veneto.

Restano in area gialla Provincia Autonoma di Trento, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Provincia Autonoma di Bolzano, Puglia, Sicilia, Toscana, Valle d’Aosta.

Infografica Trentino in zona gialla

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal 7 giugno coprifuoco posticipato di un'ora

TrentoToday è in caricamento