Marmolada: un pupazzo di neve a luglio

Bufera in Marmolada, il gestore del rifugio a Punta Penìa costruisce un pupazzo di neve

Wilson, il pupazzo di neve a Punta Penìa. Foto di Carlo Budel

Un pupazzo di neve a luglio: succede a Punta Penìa, in Marmolada, come testimoniano le immagini girate da Carlo Budel, il gestore del rifugio a 3343 metri di quota, che quotidianamente pubblica sulla sua pagina Facebook foto e video mozzafiato della vita in alta montagna. 

Pupazzo di neve a luglio: guarda il video

Il video, girato per il gruppo Facebook Dolomitici!, ha fatto il giro del web ed è stato ripreso su tutte le pagine di appassionati di meteo e montagna. Le immagini si riferiscono all'11 luglio, quando sul rifugio si è abbattuta una tormenta di neve, che ha fatto precipitare le temperature. Cose che capitano, anche in estate. Il bello della montagna è proprio questo.

Carlo non si è perso d'animo ed ha realizzato un pupazzo di neve, ribattezzato Wilson. Per i prossimi giorni Meteotrentino.it prevede temperature minime sotto lo zero in Marmolada, almeno fino a venerdì 17 luglio, con possibilità di ulteriori nevicate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cashback di Stato, i rimborsi entro marzo e il "bug" dell'App Io

  • Covid, il Trentino rischia la zona arancione?

  • Impianti sciistici ancora nelle incertezze, Ghezzi: «Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna in zona arancione. E chi viene in Trentino?»

  • Tragedia in A22, Vitcor non ce l'ha fatta

  • Nuovo decreto: confermato il divieto di spostamento fino al 15 febbraio

  • Individuato il corpo di Etienne Bernard, travolto da una valanga sul Sass Pordoi

Torna su
TrentoToday è in caricamento