rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Il progetto / Rovereto

Cammino di San Rocco: i timbri e l’illustrazione sono “Made in Depero”

Le creazioni delle studentesse dell’artistico di Rovereto saranno sulle credenziali dei viaggiatori

Undici timbri e un’illustrazione del Cammino di San Rocco: è questo il progetto realizzato dalle studentesse della III A del Liceo artistico “Depero” di Rovereto, che sarà presentato ufficialmente giovedì 27 ottobre.

Per chi non lo conoscesse, si tratta di un percorso di 70 chilometri da svolgersi in cinque giorni, attraversando i territori di Mori, Val di Gresta e dell’altopiano Brentonico alla scoperta di meraviglie culturali e paesaggistiche e dei capitelli sparsi nei luoghi dedicati a San Rocco.

Ma anche e soprattutto un’occasione per portare la comunità a riscoprirsi e raccontarsi sia ai suoi abitanti sia ai camminatori; questo l’intento del gruppo di cittadini, cittadine e associazioni, accompagnati dal GenerAzioni GenerAttive - GenGen, che hanno dato vita al progetto coordinato da Atas onlus e che, dal dicembre 2021, ha visto la collaborazione con l’istituto roveretano nell’ambito dell’Alternanza Scuola Lavoro.

I timbri realizzati dalle studentesse saranno apposti sul libretto delle credenziali,  una sorta di passaporto del pellegrino, presente in tutti i cammini, dai più blasonati (si pensi a quello di Santiago di Compostela) ai meno noti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cammino di San Rocco: i timbri e l’illustrazione sono “Made in Depero”

TrentoToday è in caricamento