Don Ivan Maffeis: "I profughi della Diciotti ospitati dalla Chiesa, hanno aderito 40 Diocesi"

Trenta migranti della nave Diciotti saranno accolti dalla Chiesa, dietro l'operazione c'è il sacerdote trentino direttore dellì'Ufficio Comunicazioni della CEI

Saranno accolti nelle prossime ore presso varie diocesi italiane i circa trenta migranti della nave Diciotti che la Chiesa italiana si è offerta  di accogliere. Dietro all'operazione, formalizzata questa mattina con un accordo firmato al Viminale, c'è il sacerdote trentino don Ivan Maffeis che nei giorni della polemica sulla nave "ostaggio" del Ministero dell'Interno aveva espresso dure paprole di condanna per la situazione di stallo. Maffeis, trentino originario della Val Rendena, è direttore dell'Ufficio Nazionale delle Comunicazioni Sociali della CEI. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nella giornata odierna Caritas Italiana ha provveduto a verificare le destinazioni dei profughi, facendo incontrare le storie di questi ultimi con la disponibilità offerta spontaneamente da oltre 40 Diocesi - si legge in una nota - Già nelle prossime ore – presumibilmente nella giornata di domani, venerdì 31 agosto – una trentina di migranti lascerà il Centro Mondo Migliore di Rocca di Papa per trovare accoglienza nelle prime strutture ecclesiali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Valsugana: auto contro camion, morto l'automobilista

  • Impressionante frana in Val Genova: 60 auto bloccate, strada chiusa

  • Acqua cristallina grazie alle piante "filtro": ecco il nuovo biolago di Pinzolo

  • Film su Chiara Lubich: si cercano esperti in arti marziali

  • Val Genova: turisti accompagnati a riprendere le auto. Strada ancora chiusa, previsti temporali

  • Comano: auto sorpassa in galleria ed urta una bici, gravissima una ciclista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento