rotate-mobile
L'evento

Ecco le quattro regine della ristorazione trentina

Sono le vincitrici dell’edizione 2022 di “La ristorazione è donna”. Premiata anche la più giovane in concorso

Anna Antoniolli (“Al Vó”, Trento), Viviana Conzatti (“Il Barone”, Nomi), Lucia Dell’Antonia (“Il Caminetto”, Primiero) e Giada Miori (“La Casina”, Drena): sono le quattro ristoratrici che hanno vinto l’edizione 2022 del premio “La ristorazione è donna”.

Un premio, quello realizzato dal coordinamento Donne Acli Trentine e dall’arcidiocesi di Trento pensato per valorizzare il lavoro nella sua accezione femminile, aiutando ad accrescere la consapevolezza sociale e civica dell’importanza della presenza di donne nel mondo del lavoro, facendo quindi conoscere le realtà del territorio in cui sono assolute protagoniste.

Imprenditorialità femminile sì, ma con un occhio di riguardo anche alla giovane età. Durante il premio, infatti, è stato riconosciuto il lavoro di Eleonora Carrara, del ristorante “Al Bersaglio” di Cles, che ha ricevuto il riconoscimento “Ristoratrice Insegna Località”.

Eleonora Carrara-2

Si tratta di un premio dell’associazione Ristoratori Trentini e dalla Confesercenti del Trentino rivolto alla ristoratrice più giovane in concorso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco le quattro regine della ristorazione trentina

TrentoToday è in caricamento