rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Attualità

Anche i carabinieri del Trentino salutano il prefetto Bernabei

Accolto dal comandante colonnello Matteo Ederle, il Commissario ha incontrato una rappresentanza dei principali comandanti dei reparti dell’Arma dislocati in provincia

Un saluto a tutte le istituzioni, alla città e anche a tutte le forze dell'ordine che ogni giorno sono impegate per garantire la sicurezza del territorio. Sono queste alcune delle ultime azioni del prefetto Gianfranco Bernabei, arrivato alla fine del suo servizio a poco più di un anno dall'arrivo a Trento. Nella mattinata di martedì 27 dicembre, il Commissario del Governo ha fatto visita al Comando Provinciale dei carabinieri di Trento, per porgere il suo saluto di commiato.

Accolto dal comandante Colonnello Matteo Ederle, il Commissario ha incontrato una rappresentanza dei principali comandanti dei reparti dell’Arma dislocati in provincia ai quali ha indirizzato parole di ringraziamento per il costante impegno istituzionale rivolto a favore della collettività in ogni parte del territorio, evidenziando il fattivo spirito di collaborazione e la naturale sinergia con le altre Istituzioni, emersi sia nel quotidiano ma anche e soprattutto nelle situazioni di maggiore gravità/criticità tra cui sicuramente rientra la tragedia della Marmolada.

Nel corso dell’incontro, il colonnello Ederle ha donato al Commissario del Governo lo stemma in bronzo del Comando Provinciale di Trento, ringraziandolo per la vicinanza e l’umanità con cui ha costantemente indirizzato l’operato delle forze di polizia in Trentino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche i carabinieri del Trentino salutano il prefetto Bernabei

TrentoToday è in caricamento