rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Territorio

Ancora successi per gli attivisti di Plastic Free: Trento è una città "migliore" anche grazie a loro

Lunedì l'associazione è stata invitata alla "Festa dei cittadini attivi"

È una scia di successo quella lasciata da Plastic Free Trentino, oltre che più pulita. Dopo l'annuncio di fine gennaio che ha visto 6 territori trentini entrare nel gruppo dei comuni "virtuosi", lunedì 13 febbraio l'associazione Plastic Free è stata invitata alla "Festa dei cittadini attivi" ideata e organizzata dal Comune di Trento. 

Quello di lunedì è stato un momento importante e prezioso per tutti, anche per le persone attive in Plastic Free che hanno così potuto incontrare e ringraziare coloro che hanno dedicato impegno, entusiasmo e tempo in occasione dell'adesione all'iniziativa "Al mio quartiere ci penso anch'io", nel corso dell'anno 2022.

Martina Puentes (referente provincia Alto Adige, Franco Ianeselli (sindaco di Trento), Rosalba d’Aiello (referente provincia Trento)

"È stato un momento molto importante per PlasticFree in quanto l’interazione con le istituzioni è per noi fondamentale - Rosalba d’Aiello, referente provinciale di PlasticFree per il Trentino -. Il diploma di cittadinanza attiva ricevuto è la conferma dell'impegno di PlasticFree nella cura dell'ambiente ma anche che le istituzioni vedono la voglia di fare e l'amore che i volontari hanno nei confronti dell'ambiente e di questa città.  Nel corso della primavera organizzeremo una raccolta mozziconi a Trento città per sensibilizzare sempre di più le persone su tale tematica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora successi per gli attivisti di Plastic Free: Trento è una città "migliore" anche grazie a loro

TrentoToday è in caricamento