Piste aperte nel weekend sul Monte Bondone

Complici le basse temperature, ed il nuovo sistema di innevamento artificiale, alcune piste saranno aperte già nel weekend dell1 e 2 dicembre 2018. Ecco tutte le informazioni

Piste aperte anche sul Monte Bondone, la  montagna a due passi da Trento, oltre che  nelle più  importanti stazioni sciistiche del Trentino nel weekend.  La società Trento Funivie comunica che in Bondone nelle giornate di sabato 1 e domenica 2 dicembre sarà in funzione la seggiovia Montesel, grazie alla quale si può scendere lungo le piste Diagonale Montesel e Cordela. Attivo anche il campo scuola "Primi Passi a Vason, servito da tapis roulant. 

Weekend: tutti gli eventi a Trento e dintorni

"I sistemi di innevamento programmato stanno lavorando costantemente, compatibilmente con le temperature, per permettere l’apertura delle altre piste. Seguiranno pertanto ulteriori comunicazioni. Dopo queste prime due giornate di anteprima, la skiarea aprirà continuativamente da giovedì 06 dicembre 2018" spiega una nota della società funiviaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Weekend: ecco le previsioni meteo per il Trentino

La biglietteria di Vason sarà aperta dalle 8:45 alle 16:30 e sarà possibile anche acquistare gli skipass stagionali in prevendita, e quelli agevolati per i residenti dei Comuni di Trento, Aldeno, Cimone, Garniga, Vallelaghi, Madruzzo e Cavedine. C'è anche la possibilità di acquistare gli abbonamenti direttamente in città presso il punto informativo di Apt Trento Monte Bondone Valle dei Laghi in piazza Dante fino al 22 dicembre 2018, dal lunedì al sabato con orario 10.30-13.30 e 14.30-18.00, oltre che online sul sito skimontebondone.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: casi in diminuzione da 3 giorni. "Se i numeri saranno confermati siamo in discesa"

  • Coronavirus, ecco la mappa dei contagi in Trentino: Canazei la più colpita in proporzione

  • Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

  • Uomo fermato fuori casa: "Ero in ospedale, mi è nata una figlia". Ma non è vero

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • Coronavirus: altri 7 decessi in Trentino. Nuova restrizione: "Non si esce dal Comune in cui ci si trova"

Torna su
TrentoToday è in caricamento