rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Attualità Pinzolo

La ditta vince l'appalto (al ribasso) ma poi sparisce, caso-luminarie a Pinzolo

Corsa contro il tempo per "tamponare" l'assenza di addobbi

C'è un motivo se nel Comune di Pinzolo le luminarie natalizie sembrano in ritardo. È stata la stessa amministrazione comunale a precisare in una nota l'accaduto: l'idea iniziale era quella di garantire a cittadini e turisti un addobbo natalizio in grande stile, anche vista la riapertura della stagione sciistica. Il Comune ha così provveduto a mettere in campo una gara pubblica, che ha visto la partecipazione di tre aziende con relativi progetti valutati da un'apposita commissione.

Alla fine, la gara è stata vinta dalla ditta Nuova Neon 2 Group, che però - specifica il Comune - non presentava il progetto tecnicamente migliore ma quello con il maggior ribasso economico. Tutto procede regolarmente e il 15 ottobre vengono pianificati i tempi e il cronoprogramma dei lavori, con la consegna finale prevista per il 25 novembre.

Peccato però che dopo gli allestitori, che avevano iniziato il lavoro il 3 novembre, abbiano inspiegabilmente abbandonato il lavoro il 12, lasciando il progetto incompiuto al 60%.

Ora è partita una vera e propria corsa contro il tempo: "Speriamo che la situazione possa essere risolta prima delle festività natalizie, pena la risoluzione contrattuale per inadempimento" dice il Comune di Pinzolo. Nel frattempo però, l'amministrazione prova a tappare la falla: "Al fine di mitigare il danno di immagine per il nostro territorio - si legge nella nota -, il Comune ha provveduto all’acquisto di nuovo materiale (25.000 euro circa) messo poi in opera da una ditta locale, la quale provvederà anche all’allestimento dei principali alberi di Madonna di Campiglio, Sant'Antonio di Mavignola e Pinzolo nelle giornate di sabato 4 e domenica 5 dicembre".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La ditta vince l'appalto (al ribasso) ma poi sparisce, caso-luminarie a Pinzolo

TrentoToday è in caricamento